La pelle del viso è il primo biglietto da visita per un aspetto sempre fresco e attraente. Ma in tante si domandano quali siano i segreti di come avere la pelle del viso perfetta eliminando tutte le impurità ed evitando che l’eccessiva produzione di sebo e gli agenti esterni, a cui siamo esposte ogni giorno, si trasformino in una minaccia per la salute e la bellezza della nostra pelle.

Un’accurata detersione quotidiana è fondamentale per garantire alla pelle del viso di “respirare”, ma acqua e sapone, detergenti specifici e batuffoli di cotone possono non essere sufficienti a rimuovere sporco e residui che ogni giorno si accumulano sempre di più.

Tra le abitudini indispensabili per essere sempre al top e grazie alla quale è possibile prevenire la formazione di punti neri e brufoli, rientra di sicuro quella di fare una sauna facciale ricorrente.

Il vapore per una purificazione profonda.

Grazie all’effetto dilatante che il vapore ha sui pori, inserire una sauna facciale all’interno della propria routine di bellezza permette di garantire una purificazione profonda della pelle, eliminando le tossine accumulate ma anche facilitando la rimozione di residui di make-up, tabacco e polvere, veri nemici della bellezza.

La sauna al viso è, quindi, un ottimo metodo per ottenere una pelle idratata eliminando anche le impurità più nascoste e difficili, con una pulizia profonda ma al tempo stesso delicata. E’ inoltre indicata per ogni tipo di pelle: per le pelli miste e grasse è consigliato ripetere la sauna una volta a settimana, mentre per chi ha la pelle normale o secca è bene aspettare 15 giorni tra i trattamenti. Ma se soffrite di couperose allora meglio evitare, in quanto calore e sbalzi di temperatura potrebbero accentuare il problema.

© / GettyImages

Sauna facciale domestica: un valido metodo da inserire nella beauty routine

Se è vero che la sauna per il viso è la risposta giusta alla domanda come migliorare la pelle del viso, è anche vero che per effettuarla non è necessario recarsi necessariamente presso un centro estetico. Esistono sul mercato pratici dispositivi domestici, come HoMedics Fresh Face, che permettono di ottenere una pelle idratata eliminando le impurità nella comodità della propria casa. Un’evoluzione della classica pentola piena di acqua calda, ma in grado di garantire un controllo ottimale sulla regolazione della temperatura e sulla qualità del vapore.

Grazie a una innovativa tecnologia a ioni, il dispositivo crea una nube super sottile di vapore emesso a una temperatura costante di 40° che permette di agire sui pori in profondità e garantire una pulizia accurata in soli 15 minuti. Applicare una maschera all’argilla al termine della sauna, e concludere la routine con una crema idratante e/o un tonico, permette di ottenere un’azione ancora più efficace in grado di restringere i pori e purificare ulteriormente la pelle.

Una volta finito il trattamento gli effetti saranno sorprendenti: noterai sin dal primo momento un miglioramento nel colorito, più luminoso, una pelle splendida e un viso disteso e rilassato.