Quando gli impegni quotidiani e lavorativi ci portano ad essere sempre di corsa, non è solo il nostro corpo a risentirne. Anche la mente ha bisogno di riposo, per evitare ansia e stress. Ci sono momenti in cui avremmo solo bisogno di rallentare il ritmo per ritrovare il giusto equilibrio a livello fisico e mentale.

Se la stanchezza si fa sentire e iniziamo ad accusarne le conseguenze, complice la postura scorretta assunta durante la giornata, c’è una disciplina che ci permette di ritrovare il benessere.

I benefici dello Yoga per rilassare corpo e mente sono noti e riconosciuti da tempo.

Yoga: origini e significato

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita «Yug» che significa unire, legare assieme, concentrare l’attenzione. Simboleggia, quindi, il raggiungimento di un perfetto equilibrio di tutte le componenti del nostro essere: corpo, mente, spirito.

Si tratta di una disciplina di origine orientale che, se praticata con costanza, aiuta ad avere una maggiore flessibilità corporea, favorendo lo sblocco delle articolazioni, l’allungamento e il rilassamento dei muscoli, la distensione della mente e il miglioramento della concentrazione.

Questo è possibile grazie alle Asana, le posizioni usate nello Yoga, che richiedono di lavorare sul controllo del respiro e sul dominio della mente. Esistono molteplici stili di Yoga che variano in base alle tecniche, alla durata delle posizioni e all’utilizzo di supporti.

La differenza tra Yoga Attivo e Restorative Yoga

In India il Restorative Yoga viene studiato e praticato con costanza da chi si avvicina a questa disciplina, molto prima di praticare Yoga a livello attivo, contrariamente a quanto avviene in occidente.

Le posizioni previste dal Restorative Yoga, infatti, sono progettate per allentare le tensioni e allungare i muscoli in modo delicato, cioè senza costringere il corpo a posizioni scomode e faticose.

Per garantire maggiore comfort vengono impiegati diversi oggetti, come un cuscino sotto le ginocchia per agevolare i movimenti.

© / GettyImages

Un valido alleato per il benessere a 360°

I benefici dello Yoga per rilassare corpo e mente sono innegabili, ma dopo una lunga giornata di lavoro è difficile trovare il tempo da dedicare a questa attività.

Una soluzione che gioca a nostro favore è il tappeto massaggiante HoMedics Stretch, che permette di praticare questa disciplina comodamente a casa.

Il tappeto si basa su una serie di movimenti di torsione e stretching tipici dello Yoga thailandese, che permettono di lavorare sulla mobilità della colonna vertebrale e di liberare le spalle, la schiena e i fianchi dalle tensioni. È possibile scegliere tra tre livelli di intensità, in base alle proprie esigenze.

Combinando le azioni di flessione e torsione, agevolate dal movimento delle camere d’aria del tappeto, sarà possibile ottenere sia un effetto energizzante e stimolare il sistema digestivo, sia sciogliere le tensione e alleviare il mal di schiena. Ripetendo le sequenze nel tempo, sarà tutto il corpo a ritrovare elasticità.

I benefici ottenuti con il tappeto massaggiante HoMedics Stretch sono paragonabili a quelli del Restorative Yoga.

Grazie ai quattro programmi preimpostati, potrete scegliere quello più adatto al vostro corpo e avrete dei vantaggi immediati. L’allungamento dei muscoli, insieme alla respirazione, permette anche di eliminare le tossine.

Insomma, grazie a questo valido alleato, fare esercizio fisico in salotto – magari davanti alla tv – in compagnia di amici e familiari, non sarà più un’utopia.

Prendersi cura di sé in modo semplice

Tra gli altri benefici dello Yoga vi è la riduzione del grado di stress, che coincide con un miglioramento del sistema immunitario, un maggiore equilibrio del sistema nervoso parasimpatico e una riduzione dei livelli di cortisolo, che aiuta a ridurre il grasso nella zona addominale.

Ma non ci sono solo benefici fisici: anche i rapporti sociali ne avranno giovamento, perché lo Yoga rilassa la mente e rende più propensi a superare i conflitti, l’aggressività e le ostilità. Inoltre, la consapevolezza maggiore di sé aiuta a capire meglio quali cambiamenti attuare nella propria vita, ritagliandosi il proprio spazio per riflettere, senza timore di perdere tempo prezioso.

Uno stato di rilassamento generalizzato aiuta a dormire meglio e previene la depressione, come dimostra una ricerca pubblicata dal Journal of Medical Science del Nord America del 2012.

Non resta che provare in prima persona questa disciplina, per sperimentare concretamente i suoi numerosi vantaggi.